Chi sono le donatrici di ovociti?

Le donatrici di ovociti sono donne in giovane età, tra i 18 anni e i 34 anni. Il nostro obiettivo è concedere alla donna ricevente un numero sufficiente di ovociti e garantire cosí il trasferimento di due embrioni di buona qualità e la possibilità di congelare gli embrioni in eccesso per un eventuale transfer futuro – crioembriotransfer (KET).

Le donne giovani, interessate a donare gli ovociti, si sottopongono a una vasta gamma di esami.

Nel trattamento delle cellule germinali donate vengono utilizzati solo ovuli di donatori esaminati in conformità alla Direttiva 2004/23/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio e alla Legge n. 296/2008 Coll. e Decreto n. 422/2008. Li testiamo in termini psicologici, genetici, ormonali, ma anche per malattie infettive, compreso l’HIV. Le donne che sono state incluse nel programma di donazione sono state sottoposte a test ed esami impegnativi.

I donatori hanno completato:

Modulo

Chiedi a un esperto